VIDEO INFORMATIVI

Loading...

SICUREZZA CIVILE COMO

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE VIGILANZA PRIVATA E SERVIZI FIDUCIARI

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE VIGILANZA PRIVATA E SERVIZI FIDUCIARI
SEGRETERIA NAZIONALE

sabato 19 febbraio 2011

Istituti di vigilanza privata, dal 15 marzo nuova disciplina



immagine





Entrano in vigore il 15 marzo 2011 le nuove norme per gli istituti di vigilanza privata (Decreto n. 269 del 1° dicembre 2010).

Il Decreto disciplina i requisiti minimi di qualità degli istituti stessi, i requisiti professionali minimi del titolare della licenza, la qualità dei servizi di investigazione privata e di informazione commerciale, l’aggiornamento delle conoscenze tecnico-professionali.

Disciplinate anche le caratteristiche professionali e formative delle guardie particolari giurate.

Gli istituti autorizzati debbono, entro diciotto mesi dal 15 marzo 2011, adeguare le caratteristiche ed i requisiti organizzativi, professionali e di qualità dei servizi alle disposizioni del decreto e dei relativi allegati. Per i requisiti formativi minimi ad indirizzo giuridico e professionale degli investigatori privati e degli informatori commerciali autorizzati, la fase transitoria è fissata in trentasei mesi.

Fonte: Ministero dell'Interno

DOCUMENTI ALLEGATI:
allegato di tipo pdf

Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali