VIDEO INFORMATIVI

Loading...

SICUREZZA CIVILE COMO

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE VIGILANZA PRIVATA E SERVIZI FIDUCIARI

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE VIGILANZA PRIVATA E SERVIZI FIDUCIARI
SEGRETERIA NAZIONALE

domenica 4 settembre 2011

Manovra, passa la libertà di licenziare

Manovra, passa la libertà di licenziare
pubblicata da INFORMAZIONE LIBERA il giorno domenica 4 settembre 2011 alle ore 17.39

Si potrà anche licenziare in deroga all'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori. Lo prevede l'emendamento votato qualche ora fa in Commissione Bilancio al Senato presentato dal governo.

In sostanza il testo rende eplicito ciò che l'articolo 8 del decreto di Ferragosto già lasciava intendere in modo implicito: gli accordi aziendali potranno riguardare anche materie come la cessazione del rapporto di lavoro a meno che non sia discriminatorio o relativo a maternità e malartia.

Il ministro Sacconi, nella conferenza stampa del 14 agosto scorso, avava giurato di non toccare l'articolo 18 dello Statuto. Oggi si smentisce.

L'emendamento all'articolo 8 della manovra prevede anche che piccoli sindacati percentualmente più rappresentativi a livello territoriale possono sottoscrivere accordi con le aziende. Nel testo dell'emendamento infatti si legge che il provvedimento, che modifica l'articolo 8 della manovra sul «sostegno alla contrattazione collettiva», stabilisce che «i contratti collettivi di lavoro, sottoscritti a livello aziendale o territoriale da associazioni dei lavoratori comparativamente più rappresentative sul piano nazionale o territoriale, ovvero delle loro rappresentanze sindacali operanti in aziende possono realizzare specifiche intese con efficacia di tutti i lavoratori, a condizione di essere sottoscritte sulla base di un criterio maggioritario relativo alla presenze sindacali».

Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali